Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Europa cercasi

Posted by fidest press agency su domenica, 12 luglio 2015

sebrenicaDal momento in cui si decise la realizzazione del progetto europeo – dichiara il Sindacato Labor – si decise anche di iniziare a pensare e muoversi come un unico popolo. La scelta venne presa anche per evitare il ripetersi di fatti criminali come quelli avvenuti a Srebrenica l’11 Luglio del 1995 e che, per la follia della guerra, portarono al massacro di migliaia di persone. Il progetto europeo – continua l’organizzaione – ha evidenti falle, tra le quali quella di essere guidato più dagli interessi di pochi governanti che da quelli dei cittadini del vecchio continente. Ma ha anche enormi potenzialità ed è su queste che bisogna lavorare. Tematiche come il lavoro non possono che essere affrontate in un contesto e in un quadro più ampio, esattamemte come è quello europeo; ed è lì che ci auguriamo il governo faccia sentire la sua presenza. L’Unione Europea – conclude il Sindacato Labor – è un progetto in divenire con mille problematiche. Ma c’è un punto essenziale dal quale bisogna necessariamente partire: riconoscere il valore del progetto comunitario e smetterla di considerare ipotesi alternative che porterebbero al definitivo collasso del Paese e ad una regressione storica senza precedenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: