Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Bancomat: Multa per prelievi ingiustificati

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 luglio 2015

bancomatLa sanzione prevista dal comma 7 bis della delega fiscale – in via di approvazione definitiva – che introduce la multa dal 10 al 50 per cento per i lavoratori autonomi che prelevano soldi al bancomat senza giustificazione è incostituzionale in quanto viola lo Statuto dei diritti del contribuente e gli art. 3, 23, 53 e 97 della Carta Costituzionale. La afferma Vittorio Carlomagno Presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani che richiama il Governo al rispetto dello Statuto e della sentenza della Corte Costituzionale n. 228/2014. In 15 anni, secondo una ricerca di Contribuenti.it lo Statuto dei diritti del Contribuente è stato violato 14.117, con punte record nel primo semestre del 2015 con 1553 violazioni. “Con Lo Sportello del Contribuente – dichiara Vittorio Carlomagno – abbiamo cercato di garantire i di ritti previsti dalla L. 212/00 È’ importante per il Governo ed il Legislatore non ledere il principio di collaborazione e buona fede con i contribuenti, per non compromettere definitivamente la tax compliance”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: