Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Fmi: La ripresa dell’Italia è sempre più lontana

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 luglio 2015

fondo monetario internazionaleLa necessaria premessa è che non abbiamo particolare affinità con le politiche dell’Fmi e siamo ben consci del suo ruolo spesso negativo esercitato in questi anni, ma è altresì vero – dichiara il Sindacato Labor – che condividiamo con l’istituzione le critiche su quanto il governo italiano sta (o non sta) realizzando in questi mesi sul tema lavoro. La stima dell’Fmi secondo la quale si potrà tornare ai tempi pre-crisi entro 20 anni – continua l’organizzazione – equivale a dire che fino ad ora non si è fatto nulla. E tutto questo per non parlare dei rischi di “lost generation” che riguardano tanti ragazzi senza futuro.
La colpa di questa situazione però – conclude l’organizzazione – non è solo del governo e della sua infinita retorica, ma anche di tutti quei mezzi di comunicazione che raccolgono a braccia aperte ogni parola dell’esecutivo senza controllare la reale veridicità di queste affermazioni. Le voci critiche e costruttive in questi mesi si sono lentamente diradate a vantaggio di annunci, slide e promesse. Tutto questo però non ha solo il demerito di colpire la democrazia alle sue fondamenta, ma anche di lasciare campo aperto a tutti quei provvedimenti come i tagli alla sanità, il jobs act e “la buona scuola” che stanno riportando il Paese molti anni addietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: