Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Dossier Statistico Immigrazione 2015

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 ottobre 2015

Roma giovedì 29 ottobre ore 10,30 Teatro Orione Via Tortona 7. La presentazione è confermata per il 29 ottobre in tutti i capoluoghi regionali e delle Province Autonome. A Roma è previsto che intervengano come relatori il ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni, la sottosegretaria al Lavoro con delega alle Politiche per l’Integrazione Franca Biondelli, il vescovo ausiliare di Roma mons. Matteo Zuppi e il sociologo di origine albanese Rando Devole. L’esposizione dei contenuti del Dossier spetterà a Ugo Melchionda – Presidente di IDOS mentre Franco Pittau, che nel 1991 ha ideato questo rapporto, coordinerà i lavori insieme a Claudio Paravati, direttore della rivista interreligiosa Confronti. Il video sul Dossier, che verrà proiettato nel corso di tutti gli eventi previsti, è stato realizzato per l’undicesimo anno consecutivo da Rai News 24.Nelle presentazioni territoriali interverranno i redattori di IDOS che hanno curato i rapporti sulle loro regioni, i referenti locali della Chiesa Valdese e altre personalità religiose, esperti e studiosi del fenomeno migratorio, nonché rappresentanti delle autorità locali e delle associazioni di immigrati.Oltre a continuare la collaborazione con l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali presso il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Dossier ha potenziato il proprio redazionale con l’inserimento dei redattori di Confronti, mentre l’intero progetto, che comprende la realizzazione di una vasta serie di eventi di sensibilizzazione in tutte le regioni d’Italia, è sostenuto con i fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese. Lo scopo del Dossier è di contribuire a far superare le chiusure culturali, ideologiche e politiche nei confronti sia dei richiedenti asilo e rifugiati, sia degli oltre 5 milioni di immigrati che vivono stabilmente in Italia, attraverso una conoscenza del fenomeno basata su dati affidabili. La scheda predisposta appositamente per i giornalisti, unitamente all’ulteriore documentazione statistica disponibile, sarà di grande aiuto per entrare nel merito dei temi da approfondire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: