Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 9

Missione Governo-Imprese in America Latina

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 ottobre 2015

america latinaIn occasione della missione in America Latina, promossa dalla Presidenza del Consiglio e dal Ministero dello Sviluppo Economico, SACE e Banco de Chile hanno firmato un importante accordo di collaborazione destinato a espandere le opportunità di interscambio e investimento tra Italia e Cile. L’intesa prevede, infatti, il rafforzamento delle relazioni commerciali tra SACE e Banco de Chile per individuare progetti strategici e facilitare l’accesso a fonti di finanziamento sia per le imprese cilene interessate ad acquistare beni e servizi dall’Italia, sia per le imprese italiane interessate a progetti di investimento in Cile. “Il Cile si conferma uno dei mercati a maggior potenziale per molte filiere in cui il Made in Italy ha maturato competenze straordinarie – ha dichiarato Alessandro Castellano, amministratore delegato di SACE -. Con l’accordo firmato con Banco de Chile, si aprono nuove opportunità di business per le nostre imprese in un paese in cui l’export italiano è cresciuto del 18% nel primo semestre 2015”. L’accordo è stato firmato a margine del business forum che ha visto la partecipazione del Presidente della Repubblica del Cile, Michelle Bachelet, del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo Calenda.
Nel 2014 l’export italiano nel paese si è attestato a 869 milioni di euro, per poi accelerare nei primi 6 mesi del 2015, con aumento del 18% in termini tendenziali. Il settore principale di export verso il Cile è la meccanica strumentale (44,7% del totale), seguono gli apparecchi elettrici e i prodotti in metallo. In particolare, esportiamo macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l’imballaggio, macchine per l’agricoltura e per l’industria alimentare e delle bevande. È proprio nell’industria meccanica che si trovano le maggiori opportunità per le imprese italiane. Il Cile si caratterizza per la scarsa presenza di una produzione locale di macchine e apparecchi meccanici ad alta tecnologia, ed è in questo comparto che le aziende italiane possono trovare ampi margini di sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: