Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Guidare agli Antipodi

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2015

australiaPerché un viaggio in Australia può essere considerato il viaggio della vita? Quel che rende questo Paese sinonimo di sogno, non è solo la distanza che lo separa dall’Italia, ma una serie di aspetti leggendari che hanno creato attorno all’Australia un’aura di irresistibile fascino. Un luogo così lontano e che ancora nasconde numerosi angoli di remoto isolamento, continua a celare magnificenze naturalistiche che solo chi ha la fortuna di osservare di persona può davvero apprezzare. Il mistero dell’incredibile fauna australiana giunge fino a noi con celebri immagini di marsupiali di ogni misura, di grandi animali di terra e di acqua, coloratissimi uccelli, in una combinazione unica che non esiste in nessun altro luogo sulla terra. Così come il carnet di paesaggi quanto mai variegati che una nazione grande quanto un continente può offrire, spingono il turista curioso ad avventurarsi in autonomia, guidando il proprio mezzo, sulle strade australiane. Oceania Explorer per facilitare il compito di tutti quei viaggiatori che atterrano agli antipodi per la prima volta, ha studiato alcuni itinerari ricamati ad hoc per non far perdere i principali dettagli delle zone coinvolte.
Quando pensate a surfisti, ad immense spiagge, alla Grande Barriera Corallina e lussureggianti foreste pluviali, state guidare agli antipodipensando alla Costa Pacifica dell’Australia. Il primo itinerario proposto da Oceania Explorer parte dalla grande città Sydney e sale verso nord, attraversando la zona vitivinicola della Hunter Valley e visitando l’immensa baia di Port Stephens. La strada da seguire raggiunge la leggendaria Byron Bay, paradiso indiscusso dei surfisti di tutto il mondo e patria della filosofia New Age. Avrete già attraversato zone dalla natura rigogliosa e avvistato spettacolari scenari costieri quando lascerete Byron Bay per proseguire verso l’Australia settentrionale e raggiungere la città di Brisbane, le cui caratteristiche peculiari sono il clima sempre soleggiato ed un’ineguagliabile bellezza naturale. A questo punto, ufficialmente raggiunto il Queensland, la regione australiana rinomata per il mare e le spiagge, rotta ancora verso nord lungo la Sunshine Coast fino a parcheggiare la vostra auto per due giorni a River Heads, il porto da cui partirete per Fraser Islands: un unicum, la più grande isola di sabbia al mondo, insomma un altro spettacolo della natura offerto dall’immensa Australia. Di rientro da Fraser Island, Hervey Bay merita una sosta per le possibilità di praticare i numerosi sport acquatici e di entrare in stretto contatto con la natura: qui l’arrivo annuale delle megattere è celebrato con lo spettacolare Whale Festival!
Se l’Australia è uno scrigno di bellezze e natura incontaminate, la Tasmania e lo scrigno nello scrigno. La remota regione insulare all’estremo meridione australiano, è un idillio di montagne verdeggianti che si immergono direttamente in mare, di laghi circondati da vette frastagliate, di baie nascoste e spiagge di sabbia bianchissima, tra cui si distinguono le deliziose cittadine curatissime nella loro particolare architettura e nei loro giardini secolari. La Tasmania è meta privilegiata per gli amanti dei trekking che su Cradle Mountain possono avventurarsi lungo l’Overland Track, perdendosi all’interno del Tasmanian Wilderness World Heritage Area, la zona di natura incontaminata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Oceania Explorer dopo uno stop over a Sydney vi farà volare a Hobart, capitale della Tasmania da cui partirete per il vostro viaggio alla scoperta dell’isola, alla guida del vostro mezzo. (Marilisa Bruno)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: