Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Gerusalemme: ancora attentati

Posted by fidest press agency su sabato, 21 novembre 2015

attentatoGerusalemme. Ancora attentati, ancora sangue, ancora morti, ancora vittime innocenti dell’odio palestinese in Israele, dove la violenza scatenata dalla cosiddetta “intifada dei coltelli” non accenna a fermarsi: due persone sono state uccise oggi a Tel Aviv a colpi di coltello. L’assalitore, un giovane palestinese, è stato ferito e arrestato. Le due vittime stavano pregando in un’area adibita a sinagoga all’interno di un edificio. L’attentatore ha 24 anni ed è originario del villaggio palestinese di Dura, nei Territori Contesi. Secondo testimoni, ha iniziato a pugnalare diverse persone nella sinagoga al secondo piano di un centro commerciale chiamato Panorama. E’ stato colpito da spari esplosi dagli agenti della sicurezza, riportando ferite di gravità moderata. Hamas ha elogiato l’attacco.
E la violenza è scoppiata anche nell insediamento di Gush Etzion (Giudea), dove quattro israeliani sono stati feriti in due attacchi. Secondo la Radio militare, i morti sono tre: un israeliano, un turista e un palestinese di passaggio. L’assalitore palestinese, dopo aver sparato diversi colpi di arma da fuoco sulle auto ferme a un ingorgo nella zona, è stato catturato. (foto: attentato)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: