Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

40 milioni di euro a favore della turca Yapi Kredi Leasing per l’acquisto di beni italiani

Posted by fidest press agency su sabato, 23 gennaio 2016

turchia-ist3SACE sostiene l’export l’italiano in Turchia garantendo una linea di credito da €40 milioni erogata da ING Bank a Yapi Kredi Leasing, destinata all’acquisto di beni e servizi da parte di imprese italiane, principalmente Pmi.”Turchia e Italia vantano una lunga storia di interscambi commerciali – ha dichiarato Özgür Maraş, general manager di Yapi Kredi Leasing -. Siamo lieti di poter offrire ai nostri clienti prestiti competitivi con rimborsi a lunga scadenza erogati da ING, con la garanzia di SACE. Il plafond di 40 milioni di euro sarà messo a disposizione delle imprese turche per l’importazione di beni e servizi italiani. Yapi Kredi Leasing continuerà a collaborare con partner commerciali forti come SACE per finanziare, a più livelli, le esigenze delle imprese turche”.La Turchia è un mercato strategico per SACE, come dimostrato dai dati in costante crescita e un portafoglio di operazioni assicurate nel Paese superiore ai 2 miliardi di euro. “Siamo felici di sostenere Yapi Kredi Leasing, uno dei principali operatori sul mercato turco, – ha dichiarato Yeliz Tufekcioglu, responsabile dell’ufficio di SACE a Istanbul – e siamo orgogliosi di dare il nostro contributo alla crescita delle opportunità di business per le imprese italiane in Turchia, fornendo servizi focalizzati al cliente e soluzioni personalizzate agli esportatori italiani e ai loro clienti turchi”.“Attraverso questa linea di credito garantita da SACE, Yapi Kredi Leasing può finanziare macchinari acquistati dall’Italia ottenendo allo stesso tempo una fonte alternativa di finanziamento a medio lungo termine. – ha dichiarato Cristina Morelli, head of Transportation & Special Industries di SACE – Si tratta di una modalità alternativa per canalizzare, sostenere e auspicabilmente aumentare la domanda estera per le esportazioni realizzate soprattutto da Pmi italiane sfruttando la potenzialità del mercato del leasing in Turchia, oggi in forte espansione. Ci auguriamo che questo modello sia replicabile anche in altre geografie”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: