Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

III edizione del progetto “Suono Italiano”

Posted by fidest press agency su lunedì, 1 febbraio 2016

instanbulIstanbul. Domani, martedì 2 febbraio 2016 la III edizione del progetto “Suono Italiano”, la grande kermesse musicale che vede come protagonisti alcuni dei più significativi interpreti italiani, sbarcherà in Turchia con il concerto del pianista Roberto Prosseda, alle ore 19.00 presso il Teatro della casa d’Italia dell’IIC d’Istanbul, Meşrutiyet Caddesi no.75, Istanbul.Il concerto, organizzato in collaborazione con l’IIC di Istanbul, fa parte del progetto “Suono Italiano”, promosso dal CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica), con il contributo del MiBACT – Direzione Generale per lo Spettacolo dal vivo.Il programma della serata vedrà l’esecuzione di 6 Romanze senza parole e 3 Fantaisies ou Caprices op. 16 di Felix Mendelssohn, “Wiegenlied” di Carlo Boccadoro, Rondò Capriccioso op. 14 di Felix Mendelssohn, Corale & Remix su frammento di Mendelssohn di Nicola Campogrande, Variations Sérieuses op. 54 e Fantasia op. 28 di Felix Mendelssohn.Roberto Prosseda ha guadagnato una notorietà internazionale in seguito alle sue incisioni dedicate a musiche inedite di Felix Mendelssohn, tra cui quella con il Concerto in mi minore con Riccardo Chailly e la Gewandhaus Orchester. È anche attivo come saggista e autore televisivo. Ospite regolare di Radiotre, ha curato alcune delle “Lezioni di Musica”, dedicate a Mozart, Mendelssohn, Schumann, Chopin. È autore e coproduttore di tre documentari per RAI Educational, dedicati rispettivamente a Mendelssohn, Chopin e Liszt. È coordinatore artistico della rete di musicisti “Donatori di Musica”, presidente dell’Associazione Mendelssohn Italia e consulente artistico di Cremona Pianoforte e Cremona Mondomusica.”Il progetto “Suono Italiano” – dichiara LUCIO FUMO, presidente del CIDIM – ha come obiettivo quello di proporre in tutto il mondo le eccellenze della musica italiana. Questa sarà la volta della Turchia che apprezzerà la bravura di Prosseda, uno dei più grandi pianisti del panorama nostrano”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: