Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Corso CIS a favore del personale delle Forze Armate libanesi

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 febbraio 2016

corso CisSHAMA\ aise\ – Un’esercitazione congiunta di militari libanesi e caschi blu, conclusa nei giorni scorsi a Shama, ha suggellato la fine del corso CIS (Computer Information System), realizzato su iniziativa del contingente italiano a favore del personale delle Forze Armate libanesi (LAF- Lebanese Armed Forces) e dei contingenti stranieri del Sector West.
Il corso è stato diretto e condotto dagli specialisti del 232° Reggimento Trasmissioni di Avellino che supporta la Brigata Alpina Taurinense schierata in Libano e ha avuto lo scopo di completare la formazione e la capacità specialistica dei militari libanesi addetti alle comunicazioni. Questa – ricorda il Ministero della Difesa – era stata l’esigenza avanzata dai responsabili dell’addestramento dei comandi delle LAF presenti nel settore ovest, ed è stata l’occasione per standardizzare l’uso di procedure radio comuni da utilizzare durante le attività operative congiunte, svolte dai contingenti di UNIFIL con le forze armate Libanesi.
I partecipanti hanno seguito numerose lezioni teoriche e pratiche sulle procedure radio e sui sistemi di comunicazione usati nelle pattuglie congiunte. In particolare, è stato approfondito l’utilizzo di procedure comuni e messaggi standard necessari a superare le difficoltà linguistiche. Al riguardo è stato fondamentale l’approfondimento dell’alfabeto fonetico e dell’inglese operativo usato nelle comunicazioni radio, aspetti che hanno permesso ai militari libanesi e ai caschi blu dei vari contingenti del settore ovest di realizzare una maglia radio internazionale durante l’esercitazione finale del corso.
Il miglioramento delle comunicazioni operative è un aspetto fondamentale, necessario per rendere sempre più efficaci le attività congiunte con le LAF e per continuare a supportare concretamente le forze armate libanesi così come previsto dal mandato della missione UNIFIL. Su oltre 220 attività operative giornaliere svolte dal Sector West a guida Taurinense, circa il 10% sono condotte in maniera congiunta con le Forze Armate Libanesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: