Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Siria: Bombardamento ospedali

Posted by fidest press agency su lunedì, 15 febbraio 2016

siria terrorismo“Noi dell’UNICEF siamo sconcertati dalle notizie degli attacchi condotti contro quattro infrastrutture sanitarie in Siria, due delle quali ricevevano sostegno dall’UNICEF. Una di esse è un ospedale materno-infantile in cui ci viene riferito che alcuni bambini sono rimasti uccisi e molti evacuati d’urgenza.I raid sono avvenuti rispettivamente ad Azaz, ad Aleppo e in due casi a Idlib, dove uno degli ospedali è stato bersagliato di colpi per ben 4 volte. Nella città di Azaz ci risulta siano state bombardate anche due scuole, con voci di 6 bambini fra le vittime.L’UNICEF è in attesa urgente di maggiori informazioni sull’accaduto.In Siria, un terzo degli ospedali e un quarto delle scuole – 5.000 – sono stati distrutti o messi fuori uso da attacchi armati.Al di là delle doverose considerazioni diplomatiche e sugli obblighi di protezione dell’infanzia secondo il diritto internazionale umanitario, ci preme sottolineare con forza che queste vittime sono, prima di tutto, dei BAMBINI”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: