Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Renoir: Oltraggio e Seduzione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 marzo 2016

Due giovani ragazze al piano - Renoir 1892Il 22 e il 23 marzo negli UCI Cinemas sarà proiettato Renoir. Oltraggio e Seduzione, il tour cinematografico nella Barnes Foundation di Philadelphia che conserva la più grande collezione al mondo dell’artista francese. Il dottor Albert C. Barnes (1872-1951) ammirava Renoir al punto di raccoglierne oltre 181 opere, risalenti soprattutto all’ultima fase della sua produzione. Distribuito da Nexo Digital in collaborazione con MYmovies.it nell’ambito della Stagione della Grande Arte al Cinema, il tour cinematografico offrirà un accesso illimitato a questa straordinaria collezione, che permette di comprendere perché la figura Renoir abbia diviso l’opinione pubblica per oltre 100 anni. Durante il lungometraggio, diretto da Phil Grabsky, gli spettatori saranno guidati dai principali critici d’arte del New York Times e del Washington Post, da studiosi di fama internazionale e da diversi artisti.
L’arte dell’impressionista francese è stata molto influenza dal suo viaggio per l’Italia nell’inverno del 1881-1882: Venezia, forse Firenze, Roma, Napoli, la Calabria, Capri e Palermo, sono le città che hanno spinto Renoir a dipingere soggetti più atemporali, un’anticipazione delle ricerche che avrebbe portato avanti sino alla morte. In quest’ultimo periodo, dominato da monumentali nudi femminili, lo stile del pittore si arricchì di riferimenti all’arte classica e l’uso del colore si fece più tratteggiato, come nei suoi lavori giovanili. Renoir. Oltraggio e Seduzione racconta proprio la reinvenzione artistica di Renoir, esplorandone le profonde implicazioni per Picasso e Matisse, che descrisse i suoi nudi come “i più belli mai dipinti”. Le multisale del circuito UCI Cinemas che proietteranno Renoir. Oltraggio e Seduzione il 22 e il 23 marzo alle 18.00 e alle 20.30 sono: UCI Ancona, UCI MilanoFiori, UCI Bicocca (MI), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Curno (BG), UCI Ferrara, UCI Firenze, UCI Fiume Veneto (PN), UCI Fiumara (GE), UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise (CE), UCI Venezia Marcon, UCI Messina, UCI Mestre, UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Piacenza, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma, UCI Porto Sant’Elpidio (FM), UCI Reggio Emilia, UCI Roma Est, UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Sinalunga, UCI Torino Lingotto, UCI Verona.
Quelle che lo proietteranno solo il 22 marzo alle 20.30 sono invece: UCI Alessandria, UCI Arezzo, UCI Bolzano, UCI Cagliari, UCI Catania, UCI Certosa (MI), UCI Palermo, UCI Roma Marconi, UCI Senigallia (AN), UCI Villesse (GO), UCI Jesi (AN), UCI Pesaro, UCI Fano (PU), UCI Palariviera (San Benedetto del Tronto).L’UCI Casoria, l’UCI Cagliari, l’UCI Catania, l’UCI Messina, l’UCI Venezia Marcon, l’UCI Fano, L’UCI Jesi, l’UCI Senigallia e l’UCI Roma Marconi applicheranno il normale prezzo dell’intero e del ridotto festivo, per le restanti multisale il prezzo del biglietto è di 11€ per l’intero e 9€ per ridotto. Tramite la nuova App gratuita di UCI Cinemas è possibile acquistare i biglietti ed effettuare il check-in nelle sale senza il passaggio alle casse, sia per gli acquisti di biglietti tramite App che per quelli acquistati on line sul sito http://www.ucicinemas.it. Due sono le modalità per usufruire del SALTA LA CODA ALLE CASSE: attraverso il biglietto paper-less disponibile nell’apposita sezione ”My UCI” dell’App gratuita di UCI per dispositivi Apple, Android e Windows Phone, dove sono disponibili i biglietti acquistati sia con l’App, sia tramite il sito http://www.ucicinemas.it, e sul sito http://www.ucicinemas.it stampando comodamente da casa i biglietti acquistati o presentando all’ingresso delle sale i biglietti elettronici inviati via mail. I clienti possono comunque acquistare i biglietti anche presso le casse della multisale, tramite call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: