Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Verso l’abolizione del roaming

Posted by fidest press agency su martedì, 3 Maggio 2016

cellulariI cittadini europei che utilizzeranno il loro cellulare in un altro Stato membro dell’Ue beneficeranno di un’ulteriore riduzione delle tariffe per chiamate, messaggi e traffico dati.
Si tratta di un’altra pietra miliare verso l’abolizione totale del roaming in tutta l’Ue che, grazie al pacchetto telecomunicazioni approvato dal Parlamento europeo lo scorso ottobre, sarà realtà dalla metà di giugno 2017.
Dal 30 aprile 2016, le tariffe per chi utilizza il cellulare in un altro Stato membro potranno avere un aumento massimo, rispetto al normale piano tariffario applicabile nel proprio paese:
– di €0,05 per minuto di chiamata;
– di €0,02 per sms inviato;
– di €0,05 per megabyte di dati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: