Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Italia sommersa dai rifiuti

Posted by fidest press agency su martedì, 31 Mag 2016

rifiuti

Sacchi contenenti spazzatura nel quartiere Monti a Roma, 30 maggio 2016. ANSA/MASSIMO PERCOSSI

«In questo momento l’adesione media allo sciopero è del 90%». Lo rendono noto le segreterie nazionali di Fp Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel in merito allo sciopero nazionale dei lavoratori della raccolta rifiuti che chiedono il rinnovo del contratto di lavoro. «Nelle grandi aziende la partecipazione è stata quasi totale e, complessivamente, sono state confermate le alte percentuali di adesione che storicamente si raggiungono». Uno sciopero che sta producendo nelle strade italiane una vera e propria emergenza rifiuti. Particolarmente drammatica la situazione a Roma, dove l’Ama in una nota ha invitato i cittadini a «non abbandonare in nessun caso sacchetti di rifiuti su strada o ai piedi dei cassonetti; separare scrupolosamente carta, plastica e metallo, vetro e scarti organici conferendo correttamente queste frazioni di rifiuto nei contenitori per la raccolta differenziata che risultano avere capienza residua». Tenere la spazzatura a casa, una richiesta paradossale, soprattutto a Roma, dove i cittadini sono i primi contribuenti in quanto al costo della tariffa urbana sui rifiuti. (fonte “Secolo d’Italia”) (foto: rifiuti)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: