Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

UNICEF/Iraq: delle 85.000 famiglie fuggite da Fallujah circa 40.000 sono bambini

Posted by fidest press agency su sabato, 25 giugno 2016

unicefSecondo l’UNICEF, a partire dal 23 maggio, 85.000 famiglie sono fuggite dalla città di Fallujah e dall’area circostante, nel governatorato di Anbar, di cui circa 40.000 sono bambini.La maggior parte delle persone sono in fuga verso i campi di Khaldiya, Habbaniyah Tourist City e Ameriyat Al Fallujah. Il campo più grande è quello di Ameriyat Al Fallujah, a 40 km a ovest di Baghdad, dove ci sono circa 45.000 persone. Altre famiglie vivono nell’area con i propri parenti.L’UNICEF è preoccupato per i severi controlli di sicurezza e la detenzione di circa 8.200 ragazzi, oltre 1.200 dei quali potrebbero essere minorenni, mentre altri potrebbero avere circa 14 anni. Molte donne che sono state lasciate sole a badare alle proprie famiglie sono molto stressate e non sanno quando o se rivedranno ancora i propri mariti e figli.Secondo gli operatori dell’UNICEF, i campi sono sovraffollati, i bambini rimangono fuori esposti al caldo torrido, mentre crescono le tensioni riguardo alle risorse come rifugi, cibo e acqua. Le strutture e i servizi esistenti presso i campi sono al limite. L’UNICEF con i suoi partner lavorano per garantire pieno accesso all’assistenza umanitaria salvavita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: