Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Banche e gli affari di famiglia del premier

Posted by fidest press agency su sabato, 2 luglio 2016

merkel angelaDichiarazione dell’onorevole Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia: “Renzi in un mare di guai. Altro che addossare la responsabilità dell’attuale crisi bancaria ai governi che l’hanno preceduto: chi conosce la condizione delle banche italiane da più di due anni è proprio lui. Ed è proprio lui che piuttosto che metterne in sicurezza i bilanci prima dell’entrata in vigore del Bail-in ha pensato a sistemare gli ‘affari di famiglia’ del giglio magico. Aggravando la situazione. Tutto il tema dei crediti deteriorati che affossa il sistema bancario del nostro paese deriva, infatti, dalla valutazione che ne è stata fatta in occasione del fallimento pilotato delle quattro banche care al premier a novembre 2015. E da allora non si è ancora trovata una soluzione. Non si stupisca, quindi, Renzi se in questi giorni di turbolenza dei mercati le banche italiane sono nell’occhio del ciclone: è lui che le ha indebolite piuttosto che rafforzarle negli anni del suo governo. E tutto per il suo miope provincialismo e la sua sete di potere. Poi in extremis ha provato a fare il furbetto con la Brexit, cogliendo la palla al balzo per definirla una ‘circostanza eccezionale’ per cui si può derogare al Bail in. Ma la signora Merkel non ci è cascata. Renzi alla frutta, le sta provando davvero tutte. Con il solo risultato che più va avanti più si rende ridicolo. Dura poco”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: