Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Nizza: attentato e immagini sui media

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 luglio 2016

Zombie Splatter“Siamo solidali con il popolo francese e condanniamo con fermezza gli autori della strage. Non ci pieghiamo di fronte a quello che vuole essere un atto per incutere paura e destabilizzazione nel mondo occidentale. Ci auguriamo che gli italiani dispersi non siano tra le vittime di questa follia omicida. Condividiamo l’appello del Ministero degli Interni francese a non pubblicare sui social media contenuti non verificati.
Auspichiamo che presto venga inaugurata una nuova tendenza giornalistica, quella di non trasmettere le immagini più cruente e drammatiche, questo a tutela della privacy delle vittime e per detonare lo schema di propaganda dell’Isis. Il terrorismo ha, infatti, abbracciato il web come un vistoso canale dove promuovere se stesso, intimidire la gente, e radicalizzare le nuove reclute: con la comunicazione e la diffusione del sangue non si fa altro che perpetuare il terrore e moltiplicare il valore mediatico di questi criminali.” Queste le dichiarazioni di Cinzia Pellegrino, Coordinatore Nazionale del Dipartimento tutela Vittime di Fdi AN, a seguito della strage avvenuta a Nizza nelle scorse ore. (foto: Zombie Splatter)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: