Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Comuni, Minardo (Ap): “Bocciato emendamento contro dissesto, scarso interesse per territorio”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 27 luglio 2016

“L’appartenenza a un partito e a maggior ragione a una coalizione si determina quando la comunità politica, che esso rappresenta, interpreta i propri ideali, la propria idea di ‘Paese’ e soprattutto ti fa sentire parte di un progetto più grande che mira ad avere cura dei territori, soprattutto quelli più in difficoltà e delle comunità che ciascuno di noi rappresenta. Ecco perché la mancata approvazione in commissione Bilancio della Camera dell’emendamento che avrebbe consentito a tanti comuni italiani e soprattutto a Pozzallo, comune che si è distinto per le politiche di accoglienza del tragico fenomeno dell’immigrazione, di evitare il dissesto, va ben al di là come significato politico dell’effettiva valenza istituzionale del provvedimento”. E’ quanto dichiara il deputato di Area popolare Nino Minardo.
“Quanto accaduto è la chiara ed incontrovertibile dimostrazione che le esigenze del territorio, e nel caso specifico del territorio che rappresento, sono risultate di scarso interesse e mi è dispiaciuto che sia stato proprio il Pd, partito di maggioranza relativa della coalizione che sostiene il governo Renzi, a proporre il respingimento, attraverso il suo relatore e attraverso i suoi componenti, dell’emendamento. A poco serve poi – prosegue Minardo – che il governo abbia espresso parere favorevole ad un mio ordine del giorno dello stesso contenuto e che difficilmente si trasformerà in un provvedimento concreto da parte del governo. Tutto ciò mi conferma che è adesso il tempo di una riflessione profonda sul nostro futuro politico, che ognuno di noi dovrà affrontare nell’immediato insieme a quanti hanno condiviso questo percorso sul territorio ed agli amici che hanno seguito in questi anni le nostre scelte politiche, senza rinunciare a porre alla base del mio impegno, attuale e futuro, la gente della mia terra e le comunità che ho avuto modo di apprezzare in questi anni di esperienza parlamentare. A tal proposito – aggiunge il parlamentare di Ap -condivido in pieno quanto affermato ieri da Angelino Alfano sull’idea di dar presto vita ad un movimento politico moderato che non sia vassallo, ancillare o costola della sinistra e del Pd. Chi non rispetta il mio territorio non può essere oggetto del mio impegno e della mia coerente adesione; lo dico con coraggio e determinazione affinché sia chiara la mia posizione ed il mio lavorare costante per la mia terra”, conclude Minardo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: