Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Il “Secondo movimento” di Motus debutta a “Sovicille d’Estate”

Posted by fidest press agency su domenica, 7 agosto 2016

motusChiostro della Pieve di Ponte allo Spino. Il 13 Agosto alle ore 21,30, la danza e la musica dal vivo si uniranno per accendere la magia nel suggestivo scenario del Chiostro della Pieve di Ponte allo Spino.La serata, organizzata dal Comune di Sovicille in collaborazione con la Compagnia MOTUS, è inserita nella rassegna “Sovicille d’Estate”. Un cartellone ricco e variegato, che comprende concerti, spettacoli di teatro e danza realizzati in luoghi di ineguagliabile bellezza come il Chiostro di Torri, la Pieve del Ponte allo Spino, Montestigliano e il Castello di Montarrenti. Proprio MOTUS, insieme alla danzatrice e coreografa russa Tanya Khabarova, ha inaugurato la rassegna il 5 Luglio al Castello di Montarrenti, con un evento di danza internazionale.
Questa volta la Compagnia senese presenta al pubblico un evento internazionale di danza e musica dal vivo, con il debutto di “SECONDO MOVIMENTO”, work-in-progress nato dalla collaborazione con i musicisti Roberto Nannetti, chitarrista, compositore, arrangiatore e docente di Jazz, e Renata Lacko, violinista proveniente dalla scuola ungherese. Un lavoro caratterizzato dall’approccio multidisciplinare caro alla Compagnia MOTUS, dedicato agli amanti dell’arte in tutte le sue forme, contaminato e poetico, intimo e ironico allo stesso tempo. Un percorso che i due musicisti e la Compagnia MOTUS portano avanti assieme da alcuni mesi e con il quale il pubblico è potuto entrare in contatto già all’inizio della primavera con la prima tappa del progetto dal titolo “PRIMO MOVIMENTO”. In questo “SECONDO MOVIMENTO” il progetto si evolve e perfeziona col risultato di produrre una suggestione sito specifica al chiostro di Ponte allo Spino nella quale la musica traccerà il solco della narrazione ispirandosi a temi etnici che richiamano i paesi dell’est, i Balcani e la Turchia. I gesti significanti dei danzatori Veronica Abate, Martina Agricoli, Andrè Alma, Maurizio Cannalire, Simona Gori, tradurranno le note in emozioni con riferimenti all’arte e alla cultura suggeriti dal fascino del luogo.
La serata è ad ingresso libero. (foto: motus)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: