Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Convegno “Nuovo Codice degli Appalti – Novità giuridiche e tecniche”

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 novembre 2016

parma universitàParma Venerdì 11 novembre, nell’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo (via Università 12), con inizio alle ore 14, si terrà il convegno “Nuovo Codice degli Appalti – Novità giuridiche e tecniche”.Dopo i saluti del Rettore Loris Borghi, i lavori saranno presieduti dal Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, ing. Massimo Sessa. Il Convegno è stato organizzato sotto gli auspici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e della Presidenza del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, su iniziativa della prof.ssa ing. Lorella Montrasio, docente di Geotecnica dell’Università di Parma nonché componente del Gruppo di lavoro “Nuovo Codice degli Appalti” del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Parma.Interverranno al convegno l’on. Umberto Del Basso De Caro, Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai Trasporti, l’ing. Angelo Tedeschi, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Parma, il dott. Carlo Deodato, Consigliere del Consiglio di Stato, l’avv. Francesca Ottavi, Direttore Legale Opere Pubbliche dell’ANCE, e l’arch. Elisabetta D’Antonio, consigliere del CSLLPP nonché relatore della Commissione NCA che ha lavorato alla redazione dei decreti attuativi degli articoli progettuali del Nuovo Codice degli Appalti.
La giornata ha l’obiettivo di evidenziare le novità sull’iter di approvazione del Nuovo Codice degli Appalti (Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50) e di chiarirne i contenuti e le novità sia dal punto di vista giuridico che tecnico.Gli interventi previsti, da un lato illustreranno la filosofia che ha mosso il legislatore nella costruzione del nuovo Codice, dall’altro ne approfondiranno i contenuti, con particolare riferimento all’architettura del nuovo Codice e agli indirizzi in esso contenuti, in riferimento alla progettazione degli interventi e alla relativa programmazione. Il focus riguarderà, in particolare, le novità processuali contenute nel Nuovo Codice, il ruolo e le responsabilità degli amministratori pubblici e dei RUP (Responsabili Unici del Procedimento) nonché le novità sul progetto di fattibilità in cui sono contenute importanti indicazioni finalizzate ad ottimizzare i benefici derivanti dall’accuratezza delle fasi pre-progettuali, in special modo di carattere geotecnico.Il convegno è principalmente rivolto ai progettisti e agli amministratori pubblici che si raffrontano con la progettazione nell’ambito delle proprie attività istituzionali e pertanto sarà particolarmente curato il legame tra gli aspetti prettamente giuridici e quelli tecnici. Proprio dal dibattito è atteso un contributo che, derivando dal confronto diretto tra professionisti e istituzioni, possa contribuire alla migliore applicazione del nuovo Codice oltre a fornire spunti validi per la futura evoluzione normativa.Il Convegno è stato organizzato in stretta collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Parma, che riconoscerà tre crediti formativi ai partecipanti iscritti, ed è stato patrocinato dall’Associazione Geotecnica Italiana.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: