Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Più libri più liberi: giocando a crescere con i libri

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 novembre 2016

03 Più libri più liberi 2009 foto MatteoMignaniPalazzo dei Congressi (Roma), 7-11 dicembre 2016 La quindicesima edizione di Più libri più liberi (www.plpl.it), la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, promossa e organizzata da AIE – Associazione Italiana Editori e in programma dal 7 all’11 dicembre 2016, propone come da tradizione un coinvolgimento a tutto tondo dei giovani lettori, che tra attività diversificate, laboratori, giochi, letture a voce alta e dibattiti, potranno esplorare il mondo letterario e scoprire cosa più li conquista. Centrale è il progetto Più libri più grandi dedicato alle scuole primarie e secondarie della Capitale – per far conoscere le novità letterarie incontrando direttamente scrittori, illustratori, editori e partecipando a riflessioni e laboratori – e articolato in incontri doppi: il primo nelle classi a novembre e il secondo in Fiera nello Spazio ragazzi.Gli appuntamenti a tu per tu fra studenti e scrittori hanno preso il via stamattina all’I.C. Via del Calice con l’Odissea raccontata da Carola Susani con illustrazioni di Lucia Scuderi, a cura di laNuovafrontiera Junior. L’autrice si è presentata ai ragazzi introducendo i personaggi della storia e raccogliendo impressioni: nel secondo incontro, in programma in Fiera mercoledì 7 dicembre alle 13.30, saranno gli alunni a presentare i protagonisti del poema omerico secondo il loro punto di vista e le loro preferenze.Si prosegue domani, giovedì 10 novembre, con due eventi in calendario: alle 8.30 presso l’I.C. Margherita Hack protagonista è Il coraggio di ribellarsi, a cura di Sinnos Editrice, discussione a partire dal libro La compagnia dei soli, di Patrizia Rinaldi e Marco Paci: insieme alla direttrice editoriale Della Passarelli, l’autrice incontrerà le classi IB e IC per confrontarsi sui contenuti del racconto, in vista dell’incontro in Fiera mercoledì 7 dicembre alle 12, quando la stessa Patrizia Piulibripiuliberi2008, foto di Matteo MignaniRinaldi, con Federico Appel e l’illustratore Marco Paci risponderanno alle domande dei ragazzi e assisteranno a un live painting dei personaggi del libro. Sempre giovedì 10 novembre, alle 11.10 l’I.C. Poggioli Spizzichino ospita il dibattito E poi diventai farfalla. Le cose cambiano, nonostante tutto, a cura di Edizioni Lapis, a partire dall’omonimo libro di Luisa Mattia: oltre all’introduzione della tematica, si parlerà del mestiere di scrittore e di come si costruisce un personaggio credibile; secondo round in Fiera venerdì 9 dicembre alle 11.30, quando l’autrice e i ragazzi si confronteranno sul significato del diventare grandi.
Martedì 15 novembre è la volta del Liceo Artistico Caravaggio, dove alle 11 si parla di La tempesta di William Shakespeare con illustrazioni di Fabian Negrin, a cura di Orecchio Acerbo Editore: Carla Ghisalberti presenterà agli studenti questa riscrittura ottocentesca del classico shakespeariano e poi in Fiera, mercoledì 7 dicembre alle 11.30, i ragazzi parteciperanno all’inaugurazione della mostra di Fabian Negrin e all’incontro con l’illustratore – evento in collaborazione con Biblioteche di Roma. Mercoledì 16 novembre alle 11.30 presso l’I.C. Padre Semeria il libro protagonista è Lev di Barbara Vagnozzi: nell’incontro, a cura di Gallucci Editore, l’autrice spiegherà perché ha scelto di raccontare la storia di Lev Nelken e degli altri 10.000 ragazzi che insieme a lui hanno beneficiato dei Kindertrasport inglesi; in Fiera, mercoledì 7 dicembre alle 11, disegnerà in diretta per i ragazzi e ascolterà le loro impressioni sul libro.
L’ultimo appuntamento di novembre con il progetto Più libri più grandi è lunedì 21 alle 11 all’I.C. Montezemolo con Ciao Ciao Giocattoli di Marta Pantaleo, a cura di Carthusia Edizioni: l’autrice inviterà i bambini a leggere tutti insieme il silent book interpretandone le immagini poi, nel secondo incontro in Fiera mercoledì 7 dicembre alle 10.30, li coinvolgerà in un laboratorio di illustrazione.
Più libri più liberi è anche presente sul web attraverso il sito http://www.plpl.it, rinnovato nella grafica e nei contenuti, e l’attività sui social network (hashtag #sonotuttestorie #piulibri16).
Promossa e organizzata da AIE – Associazione Italiana Editori, con il sostegno del Centro per il Libro e la Lettura del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Lazio, Roma Capitale – Assessorato alla crescita culturale, ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e in collaborazione con Biblioteche di Roma, Atac azienda per i trasporti capitolina e Rai, la Fiera non è solo un punto di riferimento per la proposta e il lancio di nuovi autori internazionali, ma si conferma osservatorio insostituibile sulla varietà della produzione italiana. E inoltre: Più libri più liberi è anche inserita nel network europeo delle Fiere del Libro Aldus, coordinato da AIE e che mira a realizzare programmi di fellowship, attività formative ed eventi per l’internazionalizzazione delle imprese editoriali, la circolazione delle opere attraverso le traduzioni e la formazione dei professionisti del settore, con particolare riferimento alle sfide del digitale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: