Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Fertilità e Sessualità: una fragile alleanza

Posted by fidest press agency su sabato, 12 novembre 2016

torinoTorino Sabato 19 novembre 2016 – 8,30-18,30 Centro Congressi Museo dell’Automobile di Torino Corso Unità d’Italia 40. L’incontro nasce dall’idea di approfondire la relazione che oggi intercorre tra fertilità e sessualità, tematica generalmente ignorata. L’introduzione della pillola anticoncezionale e il conseguente impedimento della procreazione hanno rivoluzionato la sessualità nei paesi occidentali, rompendo questo binomio secolare: la sessualità per la fertilità. Con la maggior libertà sessuale ottenuta si è spostato in avanti il momento della ricerca prole, che se nel passato era collocato tra i 18 e 22 anni, ai giorni nostri si è spostato ormai oltre i 30 anni. Nelle statistiche mondiali il maschio italiano in cerca di prole è tra i più vecchi al mondo: nel 2014 superava i 35 anni (dati ISTAT).
Nello studio della coppia infertile raramente l’aspetto sessuale viene valutato in maniera approfondita. Con le tecniche attuali di procreazione l’aspetto sessuale dell’infertilità può essere assolutamente ignorato. Però, l’infertilità stessa può essere causa di disturbi sessuali. Nel maschio la sessualità e la fertilità sono più strettamente collegate che nella donna. Il meccanismo dell’eiaculazione, infatti, indispensabile per la procreazione, necessita di un orgasmo, mentre la donna può rimanere gravida anche senza provare alcun piacere sessuale. L’obbligo assoluto da parte del maschio di raggiungere un’eccitazione massimale ed un orgasmo a comando sia nella diagnostica (esame seminale) sia nei frequenti rapporti mirati, crea spesso un disturbo del piacere e secondariamente del desiderio. Nei casi più severi si arriva ad un deficit erettile secondario. E’ necessario quindi che chi opera nel campo dell’infertilità abbia anche una competenza sessuologica per riconoscere quei casi in cui è necessaria un’attività di counselling per impedire un peggioramento nel rapporto sessuale (Giorgio Del Noce).
L’intento è quello di cercare di unire le diverse professionalità e mettere in luce i problemi che spesso sono trascurati da coloro che si occupano di fertilità e anche di sessualità. L’incontro è rivolto a tutte le professioni sanitarie.
L’incontro ha ottenuto il patrocinio di: Società Italiana di Andrologia (SIA), Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (SIAMS), Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (FISS), Scuola Superiore di Sessuologia Clinica (SSSC), Associazione Scuola di Sessuologia Torino (ASST), Istituto Scientifico di Psicosessuologia Integrata (ISPSI).

Una Risposta to “Fertilità e Sessualità: una fragile alleanza”

  1. Credo che oggi come oggi,il problema che condiziona la possibilità di un buon rapporto sessuale seguito poi da una procreazione,sia la crisi che c’è penso che per le coppie che vorrebbero durante un relazione sessuale ambire a procreare per mettere su prole,sia il cavillo di domanda che spinge a chiedersi come poi faremo a mantenere noi stessi e ciò a cui abbiamo dato vita.Ed è per questo parlo per me e la mia partner che quando abbiamo una relazione sentimentale fisica,per prima cosa pensiamo alle protezioni io al preservativo per contenere l’eiaculazione e lei alle 2 pillole prima del rapporto e dopo il rapporto giusto per non resta in cinta,però dobbiamo entrambi dire che non si capisce bene quando ci apparteniamo l’uno con l’altra senza con le protezioni e che cosa sarebbe invece senza di esse.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: