Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Laureati Unicam in geologia dall’America e dalla Cina

Posted by fidest press agency su martedì, 15 novembre 2016

laureati-camerinoCamerino Il corso di laurea magistrale in “Geoenvironmental resources and risks”, tenuto interamente in lingua inglese, attira studenti internazionali da tutto il mondo. Nella giornata di venerdì 11 novembre, infatti, Alan Pitts proveniente dalla North Carolina (USA) e Ababekri Adudurahman dello Xinjiang (Rep. Popolare Cinese), hanno discusso la loro tesi di laurea davanti alla commissione composta dai docenti di Geologia. Alan Pitts ha svolto una tesi in Sedimentologia sotto la supervisione del prof. Claudio Di Celma, mentre Ababekri Adudurahman ha presentato il suo lavoro di tesi effettuato sotto la supervisione del prof. Michael Carroll e dei docenti tedeschi prof. Stuart Gilder e dr. Werner Ertel-Ingrish.Ababekri Adudurahman ha infatti partecipato al programma per il conseguimento del doppio titolo di laurea, riconosciuto sia in Italia che in Germania, grazie all’accordo internazionale attivo tra UNICAM e l’Università di Monaco di Baviera Ludwig Maximilians Universitaet (LMU). Ababekri, oltre ai corsi in Unicam, ha seguito dei corsi a Monaco e svolto lì il lavoro sperimentale in laboratorio per la tesi. Continuerà invece l’esperienza in UNICAM per Alan Pitts che rimarrà a Camerino, dove è stato accettato per il dottorato di ricerca in Scienze della Terra. (foto: laureati camerino)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: