Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Perquisizioni Gdf per finti permessi

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 novembre 2016

firenze“Oltre che nei confronti delle aziende cinesi e dei professionisti coinvolti, le misure interdittive andrebbero emesse nei confronti dei politici che hanno permesso, con le politiche delle porte aperte e della tolleranza illimitata, che nelle nostre città si siano create delle vere e proprie enclave dell’illegalità dominate da etnie di ogni tipo”. E’ quanto afferma il capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Toscana Giovanni Donzelli, commentando l’operazione messa in campo stamani dalla Guardia di Finanza su provvedimento della magistratura in cinque regioni italiane, i cui coinvolti vivono per la maggior parte nella provincia di Prato. “Mentre assistiamo all’ennesimo fatto di cronaca del genere – sottolinea Donzelli – le istituzioni a guida Pd continuano a permettere gli sbarchi e a parlare di accoglienza. Si tratta di scelte mirate appositamente a favorire il business dell’immigrazione, e che non hanno alcuna altra logica nell’interesse dei cittadini italiani. Da anni denunciamo con i sopralluoghi nei capannoni cinesi tra Prato e a Firenze la grave situazione: tutt’oggi in Toscana, come in molte altre regioni d’Italia, pullulano i casi di aziende straniere a cui, in nome della tolleranza e di una finta integrazione, vengono concessi veri e propri privilegi che mai sarebbero permessi alle aziende italiane oneste che pagano le tasse – conclude Donzelli – questo sistema deve essere al più presto spezzato per restituire giustizia e legalità ai nostri imprenditori e cittadini”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: