Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Aziende italiane si insediano nel Parco industriale produttivo cinese di Changzhou

Posted by fidest press agency su domenica, 20 novembre 2016

changzhouCHANGZHOU, Cina, /PRNewswire/ — Un gruppo di aziende italiane ha dato il via alle attività nel Parco industriale produttivo del Changzhou National Hi-Tech District a Changzhou, in Cina, sulla scia degli accordi firmati tra il Parco e le aziende. Tre ditte hanno già sancito l’apertura di una sede nel Parco.Dopo la prima azienda italiana, Raco Group, stabilitasi nel Changzhou National Hi-Tech District nel 2005, un ampio numero di aziende italiane, tra cui Polynt, Vortice Ventilation System, Groppalli HVAC, Amer Electric Motion, BCS e Biesse Tape Solutions, ha seguito l’esempio.Leader in Europa, l’Italia vanta una solida infrastruttura industriale nei settori automobilistico, dell’aviazione, ferroviario, dei macchinari di precisione, degli strumenti per le macchine, della robotica e agricolo.Mentre un numero di produttori ha già avviato le operazioni nel Changzhou National Hi-Tech District, altre aziende seguiranno a ruota, grazie a un contratto di leasing che consente una veloce implementazione degli impianti di produzione e il trasferimento delle capacità produttive con l’obiettivo di avvicinarsi al mercato cinese e conquistare i clienti locali. In termini di ampliamento aziendale, le ditte italiane sono incoraggiate ad acquistare i terreni e a costruire i propri stabilimenti. In questo modo potranno arricchire la scelta dei prodotti e ampliare la capacità produttiva.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: