Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Presentazione 6° Rapporto sull’Economia del Mediterraneo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 novembre 2016

mediterraneoNapoli Venerdì 25 novembre 2016 SRM presenta a Napoli il Sesto Rapporto Annuale su “Le relazioni economiche tra l’Italia e il Mediterraneo”, presso la Sala delle Assemblee del Banco di Napoli dalle ore 10,15 alle 13,30.
Quest’anno SRM – oltre alla consueta analisi dell’interscambio commerciale – ha esaminato il ruolo dell’Unione europea nel Mediterraneo e approfondito l’impatto delle strategie della Cina nell’Area Med e del Golfo. Gli investimenti cinesi, sempre più incisivi in termini di infrastrutture portuali, rappresentano infatti una sfida importante per l’Italia; da qui il titolo della tavola rotonda La crescente presenza cinese nel Mediterraneo: opportunità per l’Italia e il Mezzogiorno che sarà moderata dal Direttore Generale di SRM, Massimo Deandreis. Interverranno tra gli altri: Vincenzo Amendola, Sottosegretario agli Affari Esteri, Angela Stefania Bergantino, Prof. di Economia Applicata, Università di Bari e Presidente SIET; Pier Luigi d’Agata, Direttore Generale Confindustria Assafrica & Mediterraneo; Ettore Greco, Direttore IAI; Francesco Guido, Direttore Generale Banco di Napoli; Stefan Pan, Vicepresidente Confindustria per le Politiche Regionali; Gianni Pittella, già primo Vicepresidente del Parlamento Europeo, Presidente del Gruppo S&D del Parlamento Europeo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: