Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

La criminologa che vota No al referendum

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 novembre 2016

referendum-no“E’ improbabile che al referendum vinca il SI, credo che non vincerà e io voterò convintamente NO”. Lo dice a Radio1 Un Giorno da Pecora la criminologa Roberta Bruzzone, ospite di Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Per quale motivo ha scelto di votare NO? “Io credo che la Costituzione vada bene così, non ho molta fiducia nelle persone che vorrebbero ridisegnarla”. Grillo ha detto che il Fronte del SI è il serial killer dei nostri figli. “Non parlerei di serial killer, mi sembra esagerato”. Diciamo che in questo contesto referendario, per restare al suo settore, si sa chi sarà l’assassino ma non la vittima. “Ci potrebbe essere il rischio che chi ha indetto questo referendum da assassino passi a vittima di se stesso”, ha aggiunto a Radio1 la criminologa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: