Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Mario Tassone: la Conferenza per il NO al referendum

Posted by fidest press agency su domenica, 27 novembre 2016

referendum-noLa Conferenza Nazionale per il No al referendum del 4 dicembre, preceduta da una riunione del Consiglio Nazionale, è stato un momento importante per il livello del confronto e per la grande partecipazione. L’iniziativa assunta dal nuovo Cdu, in raccordo con il Comitato Popolare per il No e la Federazione Popolare, ha indicato un percorso riformatore per il futuro con l’abbandono di pratiche che hanno mortificato la politica e chiuso prospettive di crescita civile. Una analisi, quindi, sull’oggi e un perscrutare il futuro all’indomani dell’appuntamento del 4 dicembre dove si spera che la riforma costituzionale venga respinta. Gli interventi degli esponenti delle forze politiche presenti hanno raccolto la sollecitazione con lucidità. Una manifestazione quella del 16 novembre non solo “elettorale” ma possiamo definirla ” programmatica”. Il nuovo Cdu è portatore di storia, di cultura, di sensibilità istituzionali, ingiustamente “accantonate”. Si è inseguito il nuovo distruggendo riferimenti imprescindibili per lo sviluppo della società. Il nuovo Cdu è Impegnato con forza in questa campagna referendaria per costruire una area dove il centro non sia indistinto termine ma una componente che sta nelle alleanze con la pienezza della sua forza di idealità e di valori. Difendere gli spazi di libertà e di democrazia è compito della politica: dialettica, contrapposizione, ricerca di soluzioni condivise. E perché vivano I partiti e vi sia partecipazione bisogna andare verso una legge elettorale proporzionale e una elezione dove l’eletto sia espressione del territorio. Un grazie di cuore va all’ on. Mara Carfagna, al sen. Renato Schifani, al sen. Maurizio Gasparri, all’on. Giarcarlo Giorgetti, all’on. Luciano Ciocchetti, al sindaco di Ascoli Guido Castelli (promotore del Comitato di sindaci per il No), all’avv. Venturini, al sen. Mario Palumbo, al magistrato Gargani, all’ on. Alberto Alessi, ad Antonio Saccone, ad Antonino Ingrosso, a Leo Pellegrino, a Mancini e Franco Mencarelli per il contributo dato. Abbiamo trovato convergenze importanti per il futuro. Grazie anche a Peppino Gargani, Mario Mauro, Giancarlo Travagin, uniti nell’impegno della Federazione Popolare. Ai tanti amici del n. Cdu I sensi di una gratitudine profonda. Essi con il loro sacrificio e disponibilità danno energia per andare avanti. Un grazie al presidente del consiglio Nazionale Iervolino, ai vice segretari e ai dirigenti tutti. La volontà e il sacrificio di molti amici ci convince di andare avanti. Ci convince la generosità di tanti ragazze e ragazzi come Giusi Ferriero, Enzo Marinacci, Angela Giraldi, Luca Corti, Patrizia Pulvirenti, Luigi Di Palma, Maria Stella Petronzi, Simona Schiavoni, Mary Pileggi e Giusi Garofalo. La storia dei cristiani democratici non è finita ma continua. Questo è anche il nostro tempo! (Mario Tassone)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: