Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 28 n° 340

Si va in scena nella Chiesa di San Nicola a Trapani

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 novembre 2016

paoletta-marrocu1paoletta-marrocuTrapani 3-4 dicembre 2016 alle oree 21 Chiesa di San Nicola Via Barone Sieri Pepoli in scena la Voix Humaine di Francis Poulenc e L’Heure Espagnole di Maurice Ravel. Farà da sfondo una bella chiesa del centro storico di Trapani, la Chiesa di San Nicola, in Via Barone Sieri Pepoli per tanti anni chiusa e che, per l’occasione, sarà possibile ammirare in una veste “musicale”.Telefoni, orologi a pendolo popoleranno il palcoscenico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese con La Voix Humaine e L’Heure Espagnole. Un dittico operistico di raro ascolto e di ricercatezza musicale. Tutto magistralmente diretto dal regista Renato Bonajuto che darà vita ad uno spettacolo che racconta la vena giocosa dei due capolavori.Unica protagonista de “Le voix humaine” il soprano Paoletta Marrocu che nell’Heure Espagnole interpreterà Concepciòn. Paoletta Marrocu è un’artista con una voce che si distingue per la sua unicità di timbro e colore. Riesce a plasmare i diversi personaggi con ricchezza di sfumature, accenti ed espressioni, creando sempre nuove ed irripetibili emozioni. Un’artista che sa fare dell’opera un vero e proprio “teatro in musica”.Tra gli altri interpreti Tatsuya Takahashi (Gonzalve), Murat Can Guvem (Tourquemada), Francesco Vultaggio (Ramiro) Victor Garcia Sierra (Don Inigo Gomez). La direzione musicale è affidata al M° Andrea Certa che, per l’occasione, sarà anche al pianoforte affiancato dall’Ensamble dell’Ente Luglio Musicale Trapanese.
Le Trame – La Voix Humaine è una tragedia lirica in atto unico del compositore francese Francis Poulenc, derivata dalla piéce omonima di Jean Cocteau, che firma il libretto. In scena è presente solamente una donna al telefono. L’opera rappresenta una complicata rottura di un rapporto d’amore. La donna, dopo essere stata lasciata, telefona al suo amante (del quale non si sente mai la voce all’altro capo del telefono) che ama ancora. La protagonista tenta anche il suicidio.L’Heure Espagnole è un’opera in atto di Maurice Ravel su libretto di Franc Nohain. Una commedia musicale nella quale si condensano l’amore del compositore per gli orologi. La vicenda si sviluppa intorno alla bottega del vecchio orologio Torquemada, che diventa il nascondiglio dei numerosi amanti della sua giovane moglie Concepciòn.
Il Teatro Auditorium del Conservatorio “A. Scontrino” sarà inaugurato con la Lucia di Lammermoor il 16 e il 18 dicembre 2016, alle ore 21.00.
COSTI DEI BIGLIETTI: Costi: € 7,00 intero – € 5,00 ridotto (riservato agli abbonati Ente Luglio Musicale Trapanese, Amici della Musica di Trapani, Conservatorio “A.Scontri”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: