Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 299

KLM volerà a Cartagena

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 dicembre 2016

cartagenaCartagena. KLM Royal Dutch Airlines sostituirà il suo servizio a Cali con una nuova destinazione in Colombia. A partire dal 28 marzo 2017, KLM non includerà più Cali nel suo collegamento per Bogotá ma il volo proseguirà per Cartagena. Nel nuovo programma, KLM volerà tre volte a settimana per Bogotá e Cartagena il martedì, giovedì e sabato.”KLM è sempre alla ricerca di nuovi modi per migliorare la propria rete”, afferma Pieter Groeneveld, Vice Presidente di KLM per la pianificazione di rete. “Il numero di passeggeri che viaggiano verso Cali stava diminuendo, in particolare nel segmento business. Cartagena è una città bellissima e storica, sulla costa caraibica e sta attirando un numero crescente di turisti internazionali. In combinazione con il centro commerciale di Bogotá, Cartagena risulta un’ottima combinazione per rafforzare la presenza di KLM in Colombia e, per via della posizione geografica di Cartagena, il volo di ritorno da Bogotá ad Amsterdam sarà più breve “.KLM utilizzerà il suo ultimo aeromobile entrato in flotta – il Boeing 787-9 – equipaggiato cpn 30 posti in World Business Class, 45 in Economy Comfort e 219 in Economy Class.
Orario dei voli:Il volo partirà da Amsterdam alle 10:15 e arriverà a Bogotá alle 14:00, ora locale. Alle 15:40, ora locale, ripartirà per Cartagena, dove atterrerà alle 17:10, ora locale. Il volo di ritorno partirà da Cartagena alle 18:15, ora locale, per arrivare ad Amsterdam il giorno successivo alle 10:45. Gli orari dei voli permetteranno comode coincidenze dai maggiori aeroporti italiani.
A proposito di Cartagena :Cartagena, fondata il 1° giugno 1533 con il nome di una città in Spagna, conta 900.000 abitanti e si trova sulla costa nord della Colombia.Durante il suo periodo coloniale, la città era un importante centro politico ed economico e ha giocato un ruolo importante nell’espansione dell’impero spagnolo. Oggi la sua economia si basa in gran parte sull’industria marittima, petrolchimica e turistica. Nel 1984 le mura della città coloniale di Cartagena e le sue fortezze sono state incluse nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Cartagena è circondata da splendide spiagge caraibiche e ha una vivace vita notturna. (foto: Cartagena)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: