Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 97

Tim Winton: Il Nido

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 dicembre 2016

il-nidoTrad. Stefano Tummolini / Collana Le Strade / pp. 442 / euro 18 Fazi editore Tim Winton, tra i più acclamati scrittori australiani, due volte finalista al Man Booker Prize, torna finalmente con un nuovo romanzo. La parabola di un uomo che ha perso tutto, la propria realizzazione personale e gli affetti familiari. Asserragliato in un rifugio inaccessibile, un sordido appartamento all’ultimo piano di un grattacielo, si sveglia ogni mattina con i postumi di una sbronza severissima e un mix di farmaci in corpo, guardando il mondo con occhio caustico e disilluso. Ma il tentativo rabbioso e insieme tragicomico di chiudere i ponti col mondo non è così semplice: il passato non passa mai, è solo una dimensione del presente. Il libro Tom Keely ha perso la bussola. Divorziato, disoccupato, la sua reputazione come attivista ambientale è distrutta, e lui si trova rintanato in un appartamento in cima a un cupo grattacielo di Fremantle, Australia occidentale, da dove vede il mondo di cui si è disamorato. Si è tagliato fuori, e fuori ha intenzione di restare, immune ai sentimenti, carico di alcol, antidolorifici, antidepressivi, psicofarmaci e sonniferi, finché un giorno incontra i vicini: una donna del passato e il suo nipote introverso. Un incontro che lo sconvolge ma che, quasi controvoglia, lo spinge a farli entrare nella sua vita. Ma i due nascondono a loro volta una storia difficile, e Keely presto si trova immerso in un mondo che minaccia di distruggere tutto ciò che ha imparato ad amare, in cui il senso di fallimento è accentuato dal confronto continuo con la figura del padre, Nev, un gigante buono impossibile da eguagliare. Un romanzo commovente, coraggioso e inquietante, che rivela punte di umorismo nero e spietato. (foto: il nido)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: