Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 175

Per le feste la montagna più cara delle città d’arte

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 dicembre 2016

scuola-montagna-pianoAnalisi Casevacanza.it. Tra Natale e Capodanno si concentra oltre l’80% di tutte le richieste di soggiorno e prenotazioni per il mese di dicembre, ma quali saranno le mete più ambite? E quale la spesa affrontata dagli italiani per trascorrere le feste in vacanza? Secondo le analisi di CaseVacanza.it è Roma la città che cattura l’interesse maggiore da parte degli italiani. La Capitale occupa la prima posizione sia per i giorni di Natale, sia per San Silvestro, con costi medi che vanno dai 176 ai 188 euro a notte (per un gruppo di quattro persone).A Capodanno, com’è tradizione, i prezzi salgono rispetto al Natale e, considerando le dieci destinazioni più prenotate, la più costosa è Bormio con una spesa media di 204 euro a notte. Ben più conveniente è Abetone, con soli 144 euro a notte. Il pernottamento medio più lungo lo si registra a Torino (5 giorni), quello più breve – forse per via dei costi – è nella cittadina di Bormio (2,6 giorni).Per il Natale, invece, sarà La Salle la località più costosa fra quelle più gettonate: qui si spenderanno 192 euro a notte. Solo 136 ne serviranno a Bard, che è il comune più conveniente tra i primi dieci. (casa vacanza)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: