Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 20

L’ordine ai media di colpire la Raggi arrivò dall’alto

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 dicembre 2016

belpietroraggiEstratto dell’intervento di Maurizio Belpietro durante la puntata di Terza Repubblica, andata in onda su La7 “L’attenzione che i giornali hanno dedicato a Virginia Raggi e alla giunta del MoVimento 5 Stelle è superiore a quella dedicata a tutte le altre giunte, pure della Capitale. Io ricordo che Ignazio Marino sbagliò le nomine, faceva una gaffe dopo l’altra, nominò un capo dei vigili che non aveva i titoli. Se ne parlò ma non finì mai come titolo d’apertura dei principali giornali, non fu l’apertura dei telegiornali nazionali. Di fronte ai risultati economici, all’occupazione, agli andamenti pessimi dell’economia italiana i principali TG della RAI hanno scelto di raccontare il caso di Virginia Raggi che aveva sbagliato l’assessore. […]Il giorno dopo la vittoria dei 5 Stelle è partito da Renzi un ordine che aveva questo significato: “Colpite la Raggi perchè lì dobbiamo dimostrare che i 5 Stelle sono incapaci di governare”. […]
Ma il MoVimento 5 Stelle conserva tutto quanto il proprio consenso o comunque la stragrande maggioranza del proprio consenso. Evidentemente i romani, e anche gli italiani, si rendono conto che Roma era gestita così male che nessuno poteva fare un miracolo.”(foto: belpietroraggi)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: