Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 175

Riforma elettorale: a chi la guida del percorso?

Posted by fidest press agency su sabato, 7 gennaio 2017

urne-vote“Sulla nuova legge elettorale ricordiamo a noi stessi e anche al bravo ministro Orlando le parole chiare, nette e inequivocabili del Presidente della Repubblica: ‘È augurabile che, sulle regole elettorali, si registri in Parlamento un consenso, auspicabilmente generale, comunque più ampio di quello della maggioranza di governo’. Chi ha mai detto, dunque, che il Pd debba guidare il processo di riforma, caro ministro Orlando?”. Lo afferma, in una nota, Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.
“Dopo i fallimenti del governo Renzi – continua –, il 60 a 40 del referendum costituzionale e le ripetute convulsioni e cambi di rotta del Pd in tema di legge elettorale è impensabile affidare a quest’ultimo la guida di un percorso così delicato. Realismo, caro ministro Orlando. A te che renziano non sei suggerisco: basta con la tipica arroganza renziana. Gli italiani hanno già bocciato Renzi e il renzismo. Basta – prosegue Brunetta – fughe in avanti da chi rappresenta solo una parte del Pd, partito che con il 25% alle ultime elezioni politiche, prendendo tra l’altro meno voti del Movimento 5 Stelle, non è maggioranza nel Paese. La nuova legge elettorale si faccia in Parlamento, con tutte le forze politiche rappresentate pariteticamente e dopo la sentenza della Corte Costituzionale. Che il buon ministro Orlando e tutti i renziani – conclude – si mettano l’anima in pace, per il bene loro e dell’Italia”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: