Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 17

Politiche Giovanili: 150.000 euro per le redazioni locali del portale Piemonte Giovani

Posted by fidest press agency su sabato, 14 gennaio 2017

regione piemonteUn altro passo avanti verso la riattivazione della rete regionale degli Informagiovani: approvata la graduatoria e la procedura di erogazione dell’acconto del finanziamento assegnato con bando per la formazione delle redazioni locali che sosterranno il portale internet Piemonte Giovani.
Il Bando era rivolto a Comuni, Unioni di Comuni, Unioni montane, consorzi e ASL. Le amministrazioni che hanno aderito contribuiranno così alla realizzazione della rete regionale che dovrà assicurare su ciascun territorio provinciale tutte le funzioni previste dai nuovi Informagiovani. In totale verranno assegnati 151.980 euro che dovranno essere distribuite sulla base della popolazione giovanile e in modo equo. Al bando hanno partecipato trenta Comuni, in forma singola o associata, rappresentativi di una platea di 314.594 giovani (banca dati regionale) coprendo tutte le province a eccezione del VCO.
Le redazioni locali avranno il compito di creare un collegamento stabile con gli altri servizi territoriali in modo da fornire adeguate risposte alla partecipazione dei giovani alla vita della società. Regione Piemonte e Università degli Studi di Torino ora avranno il compito di organizzare nei primi mesi del 2017 momenti di formazione per i Comuni coinvolti.
«I giovani sono ancora troppo lontani dalle istituzioni e noi abbiamo il dovere di cercare di colmare questa distanza. Dobbiamo stimolare e intercettare la loro voglia di partecipazione perché sono una nostra risorsa. Loro hanno voglia di fare e noi dobbiamo dare loro gli strumenti per andare verso una piena autonomia. Come Regione abbiamo avviato un percorso nello scorso anno che ha visto il coinvolgimento della popolazione giovanile piemontese finalizzato a definire i principi di quella che sarà la nuova legge regionale sulle Politiche Giovanili che dovrà essere costruita in questi mesi» – ha concluso Monica Cerutti, assessora alle Politiche Giovanili della Regione Piemonte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: