Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Adozioni: i deputati chiederanno il riconoscimento automatico transfrontaliero

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 febbraio 2017

Bruxelles Parlamento europeo. Per una migliore protezione degli interessi dei bambini adottati, i deputati solleciteranno la Commissione, nel corso di un dibattito previsto per giovedì, a proporre regole comuni che richiedano a tutti i Paesi dell’UE il riconoscimento automatico di ogni certificato di adozione. Nel progetto di risoluzione in votazione sempre giovedì, i deputati suggeriscono la creazione di un certificato europeo di adozione, al fine di accelerare il processo di riconoscimento.Le famiglie con bambini adottati nel proprio Paese di residenza devono spesso affrontare ostacoli giuridici e amministrativi quando si spostano da uno Stato membro a un altro. Ad esempio, i genitori potrebbero non essere in grado di occuparsi dell’istruzione o del trattamento medico del loro bambino adottato, a meno che non siano state intraprese azioni legali per dimostrare la custodia. La Commissione sarà pertanto invitata a proporre norme vincolanti sul riconoscimento in tutta l’UE delle adozioni “domestiche”, ovvero dei casi in cui gli adottanti e il bambino adottato sono residenti nello stesso Paese.
Qualora l’iniziativa legislativa fosse approvata, la Commissione non sarà obbligata a seguire le raccomandazioni del Parlamento, ma dovrà comunque indicare le ragioni dell’eventuale rifiuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: