Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Ceta, Tancredi (Ap): “Accordo è a tutela parti deboli, alternativa è isolamento”

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 febbraio 2017

“L’approvazione del Ceta, dell’accordo commerciale Ue-Canada, è una buona notizia. La creazione di un mercato unico del blocco occidentale attraverso i trattati di libero scambio è inevitabile. Per questo, al fine di evitare di rimanere schiacciati e travolti dalla globalizzazione, è bene che l’Europa si attivi per creare un competitor forte nel mercato globale, in risposta anche alle economie dei paesi emergenti e allo spostamento sul Pacifico del commercio mondiale. Un simile scenario sarebbe nefasto per la nostra ricchezza e il nostro benessere”. E’ quanto dichiara il vicepresidente della commissione politiche Ue alla Camera, Paolo Tancredi, di Area popolare.
“E’ chiaro che ci sono rischi e sono ben comprensibili le perplessità di una parte del mondo imprenditoriale e dei consumatori, ma faccio presente che l’accordo è fatto proprio per tutelale le parti deboli. L’assenza di regole determina infatti monopoli, speculazioni e posizioni dominanti. Tra l’altro, gli scambi commerciali continuerebbero anche in mancanza di qualsiasi intesa, fermo restando che l’accordo garantisce alti livelli sul piano sanitario, ambientale e lavorativo. L’alternativa a tutto ciò sarebbe rinchiudersi in se stessi e fermarsi”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: