Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Mostra: Enrico Pedercini. Sculture di terracotta e dipinti

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 marzo 2017

enrico-pedercinienrico-pedercini1Mantova dal 4 al 23 marzo 2017 Galleria “Arianna Sartori” via Ippolito Nievo 10 mostra: Enrico Pedercini. Sculture di terracotta e dipinti Inaugurazione: Sabato 4 marzo, ore 17.00. Sarà presente l’artista Orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso Domenica e festivi (18 marzo 2017).
Sculture in terracotta e dipinti ad olio e disegni di Enrico Pedercini, sarà possibile ammirare alla Galleria Arianna Sartori di Mantova nella sala di via Ippolito Nievo.
L’inaugurazione della mostra si svolgerà Sabato 4 marzo alle ore 17,00 alla presenza dell’artista.
“Mi sono sempre chiesta che cosa spinge una persona a trascinare fuori di se una sua parte inconscia, quella che anche lui di sé non capisce, forse che questo sia un mezzo per far meditare noi comuni mortali che non abbiamo queste capacità? Ci soffermiamo davanti a queste creazioni e restiamo stupiti di poterci per un attimo staccare dalla nostra tinta unita di cui non conosciamo il colore (ognuno che ci guarda vede le sue sfumature) per scoprire che qualcuno possiede l’intero arcobaleno e lo usa inconsapevolmente. In questi impasti, più che scultura si intuiscono grossi fermenti emotivi e si scontrano coi nostri posati modi di essere causandoci (curiosità, inquietudine, tristezza, simpatia, violenza…) qualsiasi cosa tranne indifferenza. Siamo passali tante volte di fronte a una statua e abbiamo detto “Bella!” e tutto era già finito, era una statua scolpita. Qui abbiamo davanti delle opere che non sono informi eppure non hanno forma definita ed è proprio qui lo sconcerto, come i pensieri nebulosi cambiano senso legati a frasi diverse, come i gas formati da diverse aggregazioni molecolari, come i colori cambiano tonalità avvicinati a colori diversi, così anche questi impasti modellati da dita guidate da sensi aperti collegato visceralmente all’inconscio ci mostrano lati di noi che l’artefice poliedrico non riusciva più a contenerle in sé.” (R.P.)
Enrico Pedercini Nato a Volta Mantovana, vive a Porto Mantovano.Fa parte della prestigiosa raccolta del “Bosco per artisti” Raccolta internazionale itinerante di “Eco d’Arte Moderna” di Firenze. Pervenuto spontaneamente all’attività artistica, Enrico Pedercini vanta già un intenso curriculum che lo inserisce degnamente nella schiera degli artisti Mantovani.(foto: Enrico Pedercini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: