Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 87

Parlamento Europeo: Voto finale su diritti degli azionisti e retribuzione degli amministratori

Posted by fidest press agency su sabato, 11 marzo 2017

BruxellesBruxelles. Nuove regole che mirano a vincolare gli obiettivi delle grandi aziende dell’UE alle prestazioni di lungo periodo, tramite il rafforzamento della partecipazione dei propri azionisti, saranno discusse lunedì e votate martedì. Gli azionisti avranno voce in capitolo sulla retribuzione degli amministratori e sarà resa più agevole l’identificazione degli azionisti da parte delle imprese.Tali strumenti, concordati informalmente da Parlamento e Consiglio nel dicembre 2016, darebbero il potere agli azionisti di votare le politiche di remunerazione degli amministratori e di collegarle più strettamente alle prestazioni a lungo termine delle aziende.Consentirebbero inoltre alle aziende di identificare più facilmente i propri azionisti e quindi facilitare il dialogo, oltre a rendere più facile, per gli azionisti, l’avvalersi dei propri diritti, come quelli di partecipazione e di voto alle assemblee generali.Allo stesso modo, i nuovi requisiti di trasparenza aiuterebbero gli investitori istituzionali e i gestori patrimoniali, spesso importanti azionisti di società quotate nell’UE, a intensificare il loro impegno di azionisti nelle strategie di investimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: