Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 327

La “flessibilità” del governo Renzi

Posted by fidest press agency su domenica, 16 aprile 2017

“Il governo Renzi ha usato la flessibilità che l’Europa gli ha concesso malamente. Gli 80 euro sono costati 10 miliardi di euro e questa mancia non è servita a niente perché la gente aveva paura e non ha aumentato i consumi e il reddito non è cresciuto. Il Jobs Act è costato altri 20 miliardi di euro di sgravi per le assunzioni che non hanno portato una sola assunzione in più. Se questi 30 miliardi di euro, cioè la flessibilità che ci aveva dato l’Europa, fossero stati utilizzati non per fare consenso ma per incentivare gli investimenti pubblici e quelli privati molto probabilmente il reddito sarebbe cresciuto di più, sarebbe cresciuta la buona occupazione e anche i consumi”. Lo ha detto a Zapping (Rai Radio1) Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. “La politica economica di Renzi e Gentiloni è stata totalmente sbagliata. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: la gente ha paura, c’è disoccupazione, non vanno bene i consumi e l’Europa ci bacchetto. I 30 mld di flessibilità che l’Europa ci aveva dato sono stati buttati via”, ha concluso Brunetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: