Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Alitalia: Dichiarare fallimento

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 aprile 2017

tribunale-milanoPortare i libri in tribunale e dichiarare il fallimento. Dopo il No all’accordo tra sindacati e azienda non rimane che prendere atto di un dissesto che è iniziato decenni fa. In 40 anni l’Alitalia e’ costata al contribuente qualcosa come 7,4 miliardi di euro. Un pozzo senza fondo che ha inghiottito i soldi del contribuente. E’ ora di dire basta a questo sperpero di denaro. Non siamo disponibili a fare i donatori di sangue e consegnare la sacca al Dracula di turno. Commissariare l’Alitalia, liquidarla e iniziare una nuova era, se necessario. D’altronde, sono fallite la PanAm, la TWA, la Sabena e la Swissair, ma si continua a volare. (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Una Risposta a “Alitalia: Dichiarare fallimento”

  1. edoardo maria said

    E’ solo l’anticipo del fallimento dell’Italia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: