Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 299

International Forum on Cancer Patients Empowerment “Shared decisions, one policy”

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 maggio 2017

università studi milanoMilano, 16 al 17 maggio 2017 presso l’Università degli Studi. Nella sessione di apertura dalle 9.30 alle 10.15 sono attesi gli interventi del Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. L’equilibrio tra innovazione e sostenibilità, in uno scenario caratterizzato dai nuovi trend dell’oncologia di precisione e della medicina genica e personalizzata, sarà al centro di una
successiva sessione dedicata (dalle 11.45 alle 13.30), dove interverranno tra gli altri, Mario Melazzini, Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Massimo Scaccabarozzi, Presidente di Farmindustria, e Nathalie Moll, EFPIA General Director. Nella giornata del 17 maggio, Gianluca Vago, Rettore dell’Università degli Studi di Milano introdurrà la sessione di apertura, in cui Paolo Corradini, Direttore del Dipartimento di Oncologia ed Onco-ematologia dell’Ateneo milanese, illustrerà l’esperienza maturata negli anni da quello che oggi, con oltre 60 addetti, si propone come un centro di eccellenza, tra i più grandi a livello europeo, dedicato alla ricerca e cura oncologica. Il Forum avrà luogo presso l’Università degli Studi di Milano, sede di importanti gruppi di ricerca operanti nel contesto e partecipe di molti dei più rilevanti programmi di ricerca nazionali e internazionali sul fronte della ricerca scientifica e su quello del trasferimento tecnologico e di sviluppo applicativo dei risultati della ricerca scientifica. La partecipazione dei cittadini ai processi decisionali rappresenta uno dei valori fondamentali su cui si basa la strategia comunitaria europea, anche nella pianificazione dei nuovi programmi sanitari. “Shared decisions, one policy” è il primo Forum internazionale dedicato ai diritti dei pazienti e al loro attivo coinvolgimento nel processo decisionale clinico e nelle politiche di sanità pubblica nell’era dell’oncologia personalizzata, con particolare riferimento alle esigenze di omogeneizzazione e riequilibrio tra i diversi standard assistenziali europei.
Il Forum propone una sintesi multidisciplinare e multidimensionale, offrendo il contributo di tutte le categorie a vario titolo interessate e coinvolte su questo tema in Italia e in Europa: rappresentanti dei pazienti, operatori sanitari, politici, legislatori e regolatori, organizzazioni internazionali, organismi governativi e aziende farmaceutiche. Il Forum contribuisce al dialogo internazionale sul diritto umano ad uno stato ottimale di salute, collocandosi a pieno titolo all’interno del contesto dell’azione comune europea sul controllo del cancro.
La partecipazione al Forum non prevede costi di iscrizione ed è aperta a tutti gli interessati, previa registrazione sul sito: http://www.forumcpe.it (foto: università studi milano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: