Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Stati Uniti d’Europa: Un ministro delle Finanze europeo?

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 giugno 2017

europa“Non basta la semplice somma delle scelte delle politiche di bilancio dei Paesi membri: serve un ministro delle Finanze europee in grado di guidarla”. Così le dichiarazioni del nostro ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan. D’accordo, a patto che l’Europa sia uno Stato federale, altrimenti che senso ha? Il ministro delle Finanze europeo o assume un ruolo del tutto insignificante, tipo la nostra Federica Mogherini, Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri, la cui funzione rimane confinata alle abilità personali, o gli si attribuisce l’incarico di mettere mano al bilancio dei singoli Stati (il che in Italia non guasterebbe), con espropriazione della potestà statuale (chi è d’accordo?), o tale ufficio passa attraverso la formazione degli Stati Uniti d’Europa. Affrontare un problema dalla coda non sembra una buona soluzione. (Primo Mastrantoni, Segretario Nazionale Aduc)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: