Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 209

QS World University Rankings 2018: La Classifica mondiale delle migliori Università

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 giugno 2017

Aerial view of the Mass. Institute of Technology, Cambridge, MALONDRA/PRNewswire/ Per la prima volta quattro Università Italiane tra le Top 200. Il Massachussett Institute of Technology MIT domina la quattordicesima edizione del QS World University Rankings riconfermandosi la migliore Università al mondo per il sesto anno consecutivo. L’ Università di Stanford e Harvard mantengono il secondo e terzo posto rispettivamente mentre il California Institute of Technology (Caltech) sale al quarto posto. Per la prima volta nella storia di questa classifica le prime quattro Università sono Statunitensi. Cambridge perde una posizione mentre Oxford rimane stabile. Nanyang Technological University, una giovanissima Università di Singapore, inagurata nel 1991, ottiene la propria posizione migliore in tutte le edizioni del ranking, piazzandosi all’unidicesimo posto. L’ascesa rapidissima di questo ateneo dimostra come con gli investimenti adequati, un management efficiente e una visione innovativa, si possano scalare vette altissime.
Il Politecnico di Milano (170esimo) guadagna tredici posizioni e si riconferma la prima Università Italiana. E’ seguito dall’Università di Bologna (188esima) che sale di venti posizioni.
In questa edizione ci sono 30 Università italiane, incluse la Scuola Superiore Sant’Anna Pisa e la Scuola Normale Superiore che per la prima volta sono state inserite in classifica. Si posizionano al 192esimo posto a pari merito. L’eccellenza di questi due atenei é riflessa nella classifica ottenuta nell’indicatore che misura l’impatto della ricerca (citation per faculty). La Scuola Normale Superiore é 18esima al mondo in questo importante criterio, mentre la Scuola Superiore Sant’Anna é 27esima.
Le opinioni di 75,015 accademici di tutto il mondo sono state considerate per la stesura di questa classifica. L’Università di Bologna é 77esima al mondo in questo indicatore (academic reputation) e la migliore in Italia, seguita da Sapienza – Università di Roma
(86esima). Un altro criterio utilizzato é l’employer reputation, che si basa su un sondaggio globale rivolto a datori di lavoro/recruiter. In 40,455 hanno indicato quali sono le Università dalle quali preferiscono assumere talenti. L’Università Commerciale Luigi Bocconi non figura nella classifica globale perché é una università specialistica, ma é la preferita dai recruiters tra le italiane, posizionandosi al 30esimo posto al mondo in in questo indicatore, seguita dal Politecnico di Milano al 53esimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: