Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 341

PD: La “verginella” infastidita

Posted by fidest press agency su martedì, 13 giugno 2017

pisapia“Se uno segue Renzi si fa male! Sarebbe come seguire una macchina sportiva che va a zig zag. Se ti fissi, prima o poi sbanda e tu vai a sbattere. Vedi la fretta sul voto… In questa ostinazione c`erano elementi non politici, ma psicologici. Il senso è il bisogno di rivincita. Però adesso non mi esercito più”. Perché? “Ha curvato di nuovo. Leggo che ore vuole l`accordo con Pisapia e i sinistri che fino a ieri erano la bestia nera”. Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “La Verità”. E lei? Vuole resuscitare la legge malgrado i tacchini? “Uno: il primo grande elemento di sofferenza come abbiamo visto era la data. Ora non esiste più, si va a fine legislatura”. Il secondo i collegi. “E ora c`è tutto il tempo. Si dà la delega, li disegna il buon Minniti e nessuno pensa di essere fregato”. Tre, la famosa soglia. “Neanche questo per noi è un dogma”. Accettereste di abbassarla? “Al limite. Ma recuperiamo i piccoli senza abbassare la soglia: con la regola dei tre collegi o il recupero del miglior perdente. E per sovramercato aggiungi pure il disgiuntino”. E sull`emedanento Biancofiore? “Basta ipocrisie. Scriviamo una cosa che vada bene sia alle minoranze che alle maggioranze italiane e tedesche. Lei sa che succede? Che Mattarella è contento e ti benedice, il 100% o quasi, del Parlamento – salvo bastian contrari – te la vota. E abbiamo fatto un servizio alla democrazia”.E l`inciucio non lo fate più? “Non mi provochi: con i 300 seggi che si porta a casa il centrodestra più le autonomie facciamo una coalizione di governo. Ho pure pronto un bel nome: I repubblicani”. E la legge si fa? “Ma certo, si torna a ragionare. Il sistema è tri-quadri polare: il maggioritario è impraticabile. E bisogna fare la quadra. Nessuno pensi di fare leggi contro il Pd. E nessuno nel Pd si metta a fare la verginella infastidita, arrabbiata e velleitaria”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: