Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 307

Roma Capitale. Raggi e la Croce Rossa. Errori strategici

Posted by fidest press agency su domenica, 25 giugno 2017

virginia raggiAbbiamo evitato di “sparare” sulla Croce Rossa, vale a dire che abbiamo evitato di “sparare” su Virginia Raggi, sindaca di Roma Capitale, in questi giorni nei quali ricorre l’anniversario della sua elezione (19 giugno) e della sua proclamazione (22 giugno). Troppo facile. I media sono pieni di resoconti di quel che non è stato fatto. Abbiamo sostenuto fin da principio che la sindaca Raggi non aveva la bacchetta magica, che i problemi della Capitale d’Italia erano di una tale gravità che occorrevano anni di buon ed efficace governo per affrontarli e portarli a soluzione.
La sindaca Raggi aveva tutti i presupposti per governare: l’elezione con il 67% dei voti e una maggioranza assoluta in Consiglio Comunale, la facoltà di nominare gli assessori e di scegliere i vertici amministrativi comunali. C’era e c’e’, però, una condizione fondamentale: scegliere un percorso politico diverso dai suoi predecessori. Lo ha fatto? No. Indichiamo due esempi: gestione Atac (l’azienda dei trasporti) e Ama (azienda rifiuti), entrambe di proprietà del Comune. Per decenni queste due aziende hanno “offerto” disservizi alla cittadinanza, come ha rilevato l’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale. Occorreva, e occorre, un cambiamento radicale perche’ le due aziende sono costituzionalmente incapaci: sono pubbliche ma non al servizio del pubblico, cioè dei cittadini. Non aver capito questo assioma è stato, ed è, l’errore strategico della politica della sindaca Raggi e, più in generale, del M5S. (Primo Mastrantoni, Segretario Nazionale Aduc)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: