Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 299

Senior Italia Care per portare il monitoraggio della salute nei Centri Anziani

Posted by fidest press agency su sabato, 1 luglio 2017

terme-di-fiuggiFiuggi. I dirigenti territoriali di Senior Italia FederAnziani hanno approvato le linee guida dell’attività della federazione in ambito salute e in primo luogo le grandi campagne di screening di massa su vista e udito, in ambito pneumologico e cardiovascolare e il progetto Senior Italia Care, grazie al quale sarà possibile un monitoraggio costante delle condizioni di salute all’interno dei centri sociali anziani grazie a un kit di dispositivi medici e a una piattaforma che consentirà il controllo dei parametri di salute. Tali progetti vedranno arruolati oltre 15mila senior.
“È importante una prevenzione che passi attraverso gli stili di vita, ma anche attraverso le attività di controllo e prevenzione delle patologie legate all’invecchiamento – ha dichiarato Marcella Marletta, Direttore Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico del Ministero della Salute – Ho visto i primi risultati della fase pilota di Senior Italia Care. Tanta prevenzione e patologie diagnosticate. Un domani con l’autodiagnosi e con il medico in remoto potremo avere meno disturbi cardiovascolari e intervenire in un gran numero di casi, ad esempio di fibrillazione atriale, non diagnosticati. Il progetto va nella direzione delle attuali politiche sanitarie, proponendo uno screening che consentirà diagnosi precoce e risparmio. Se possiamo risparmiare possiamo reinvestire in prevenzione e salute”. Nel corso del Consiglio Nazionale è stato consegnato il Premio 60 e più al Generale Claudio Vincelli, “che nel guidare i Nas si è dimostrato un attento e fattivo alleato degli anziani italiani e che sta portando avanti il suo prezioso impegno dalla parte dei più fragili nel suo nuovo ruolo di Comandante DUS – divisione unità specializzate”.
Tra i temi toccati anche l’importanza del turismo termale e di sviluppare convenzioni ad hoc per la terza età, a partire dalla firma di un protocollo di intesa con le Terme di Fiuggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: