Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 307

Sabrina Persechino: La collezione che ha incantato l’alta moda romana

Posted by fidest press agency su sabato, 8 luglio 2017

persechino modapersechino moda1persechino moda2Roma Sabrina Persechino, stilista e architetto ha scelto come location per quest’avventura che la consacra nell’Olimpo delle stiliste italiane più raffinate, la “Sala della Scherma” al Foro Italico. Sono stati moltissimi i giornalisti, gli ospiti illustri e i personaggi dello spettacolo, che sono intervenuti alla sfilata/evento: Janet De Nardis, le gemelle Jas e Jay, l’attore Andrea De Rosa, l’ex velina di Spagna su Telecinco Simona Guatieri, l’attrice Ester Vinci, Vania della Bidia, Giorgia Greta Berti, la fashion blogger Martina Mercedes Corradetti, Andrea Duma e molti altri.Sabrina Persechino ha presentato all’interno del calendario dell’Altaroma 2017, la sua sfilata di moda autunno inverno 2016-17. La collezione, dal titolo Rewind, è ispirata al movimento dell’acqua che interpreta e descrive attraverso tessuti e tagli.
persechino moda3persechino moda4Durante la passerella in cui le modelle si muovevano in perfetta armonia con la musica perfettamente scelta per l’occasione, il pubblico è rimasto estasiato dalla riproposizione del fenomeno fisico della propagazione delle onde tradotto sugli abiti attraverso colori e forme. Una collezione intenta a enfatizzare la silhouette femminile in morbidi e delicati movimenti.Come sempre sobria ed elegante, per privilegiare l’indossabilità dei capi, in questa collezione, la stilista Persechino è riuscita a spettacolarizzare la classe e la discrezione, ricordando l’antica alta sartorialità e la cura dei dettagli della scuola italiana di cucito. A curare le magnifiche acconciature, come sempre, il “Maestro” dell’hair styling Sergio Valente che, attraverso il suo tocco, ha saputo esaltare l’armonia delle forme degli abiti.Sabrina Persechino che dichiara di avere importanti progetti in arrivo, ha ricevuto un lungo applauso alla fine della sfilata, ricordando il tempo in cui la moda e lo stile regalavano sogni che avvicinavano i desideri delle donne più belle e ambite del mondo. (foto: persechino moda)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: