Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Migranti, Fontana (FI): “E’ Renzi che ha tradito gli italiani quando era a capo del governo nel 2015”

Posted by fidest press agency su domenica, 9 luglio 2017

viminale“Nella miglior tradizione del PD, il segretario Matteo Renzi dimentica il disastro commesso sui ricollocamenti dei migranti: era lui a capo del Governo nel 2015 e non può non ricordare che fu lui, insieme al titolare del Viminale Alfano, a negoziare quel patto scellerato con l’Europa che ha tradito gli interessi nazionali, consentendo lo sbarco di centinaia di migliaia di migranti sulle coste italiane, traghettati dalle navi di tutti i Paesi partecipanti all’operazione Triton. Per non parlare del fatto che fu sempre il Governo Renzi ad accettare di ricollocare in Italia gli immigrati non accettati in Europa”.Ad affermarlo il deputato di Forza Italia Gregorio Fontana, componente della Commissione d’inchiesta sui migranti alla Camera, che prosegue: “ll disastro che si registra oggi, in Italia, sul fronte migratorio è figlio di questo patto scellerato e non certo del Regolamento di Dublino, e a inchiodare il governo di centro-sinistra alle sue responsabilità bastano date e numeri: il regolamento fu adottato il 18 febbraio 2003, ovvero quando i numeri dell’emergenza migratoria non erano neanche l’ombra di quelli attuali.Nel 2003, durante il Governo Berlusconi, sbarcarono in un anno intero sulle nostre coste 14.331 migranti, quanti oggi ne sbarcano in un giorno. Infatti, già a metà di quest’anno, la quota sbarchi ha già superato gli 80.000, con un incremento sensibile rispetto all’anno scorso, quando alla fine dell’anno ne sbarcarono 181.436. Dal 2014, cioè da quando la sinistra è al governo, sono sbarcati sulle nostre coste oltre 600mila migranti, vale a dire l’ammontare della popolazione di due città come Firenze e Bologna.Troppo facile dare la colpa al regolamento di Dublino e all’Europa cattiva! Renzi ha tradito gli italiani: fortunatamente le sue gravissime responsabilità saranno presto sottoposte all’inesorabile giudizio degli italiani che con il loro voto giudicheranno chi ha tradito gli interessi nazionali”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: