Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 299

“Agricoltura del domani: le alternative concrete per il futuro”

Posted by fidest press agency su martedì, 11 luglio 2017

locandina.pngRoma. 14 luglio, dalle 15 alle 19,30, in sala della Lupa a Montecitorio. Ci sono diverse teorie su cosa mangeremo nel futuro: dagli insetti alla carne artificiale creata in laboratorio, per far fronte alla crisi alimentare globale provocata da modelli industriali e di consumo insostenibili a cui si aggiunge la sfida di una popolazione mondiale di 9 miliardi di persone nel 2050. Prima di pensare a nuovi alimenti da consumare, bisogna innanzitutto liberare quelli attuali dai pesticidi, rendendoli ecosostenibili, rispettosi della biodiversità e della salute umana. Durante il convegno i nostri portavoce, insieme agli esperti del settore, spiegheranno come avviare questa trasformazione attraverso un percorso di medio-lungo termine a partire da alcune soluzioni concrete già in uso.Per garantire standard qualitativi al consumatore, che predilige sempre più un Made in Italy di qualità (nell’ultimo anno solo in Italia sono aumentati del 20% i prodotti biologici venduti), occorre cambiare il paradigma su cui si regge l’attuale modello di produzione, che favorisce le lobby dell’agrochimica e la grande industria a scapito degli agricoltori, sempre più poveri. Una situazione che rischia di aggravarsi con gli accordi internazionali di libero scambio già in vigore o in via di approvazione, come il Ceta.
Interverranno:i parlamentari 5stelle Silvia Benedetti, Massimiliano Bernini, Mirko Busto, Elena Fattori e Paolo Parentela; Patrizia Gentilini, medico oncologo di ISDE- Medici per l’Ambiente; Alberto Mantovani, dirigente di ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità ed esperto dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare;
Carlo Grignani, professore di Agronomia all’Università di Torino;
Simone Vieri, professore di Economia all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Fabio Taffetani, ordinario di botanica, direttore Orto botanico, Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali, Università Politecnica delle Marche
Paolo Maria Mosca, risicoltore ed agronomo sperimentatore che ci parlerà della risicoltura sostenibile e biologicaPasquale De Vita – CREA FoggiaGiuseppe Cilento – Presidente Cooperativa agricola Nuovo CilentoGiusto Giovannetti, microbiologo al CCS Aosta. Domenico Tringale, direttore di Aam Terra Nuova, moderatore dell’evento. (foto: locandina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: